L’antifurto meccatronico attivato tramite
microchip elettronco inserito nel
bloccasterzo ausiliario “Block System”

Twinblock si attiva e disattiva mediante le chiavi Block System.
Twinblock è protetto da un Brevetto internazionale.

Specifiche

Inserimento e disinserimento con chiave meccanica

2 chiavi elettroniche di emergenza

Allarme con segnalazione acustica

Allarme con segnalazione ottica

Sensore antintrusione

Blocco motore

Specifiche

Inserimento e disinserimento con chiave meccanica

2 chiavi elettroniche di emergenza

Allarme con segnalazione acustica

Allarme con segnalazione ottica

Sensore antintrusione

Blocco motore

TWIN BLOCK UNISCE LA TECNOLOGIA ELETTRONICA ALLA SOLIDITÀ DEL BLOCK SYSTEM

Allarmi

Allarme tentato avviamento

Caratteristiche di funzionamento.

Twin block è un antifurto ibrido. Esso è congeniato per
realizzare una condizione di immobilizzo completa sia meccanica che elettronica. Esso attiva contemporaneamente un blocco meccanico sul piantone di sterzo ed uno elettronico sulle centraline di alimentazione del mezzo.
Il blocco realizzato viene effettuato semplicemente con un solo gesto grazie all’unica chiave che comanda il sistema. Qualsiasi tentativo di effrazione su uno dei dispositivi gemellati lascia ancora attiva la protezione dell’altro.
Il twin block è dotato di un elevatissimo numero di combinazioni, circa un milione per la parte meccanica, e circa 20 miliardi di combinazioni sulla parte elettronica inoltre è dotato di un sofisticato sensore volumetrico capace di adattarsi ai volumi
delle vetture su cui è installato.

Contattaci